Fresatura di precisione

La tornitura e fresatura di precisione conto terzi viene effettuata per l’esecuzione di pezzi a disegno, in piccole, medie e grandi tirature a seconda delle esigenze.

Si eseguono quindi:

  • pezzi per macchine speciali
  • particolari per robotica e automazione
  • pezzi singoli e prototipazioni
  • campionature.

 

Macchine a controllo numerico

Il reparto di fresatura di precisione coinvolge impianti di ultima generazione, quali la fresatrice CNC Mikron HSM 600U controllo Heidenhain.

Fresatura a 5 assi

Le fresatrici a più assi vengono normalmente definite “centri di lavoro”: queste permettono di eseguirla anche su pezzi particolarmente complessi, senza che ne risenta la precisione del risultato finale. A differenza di una fresa tradizionale, il centro di lavoro permette infatti di spostare il pezzo controllandone in ogni momento la posizione, completando così la fresatura per tre o più superfici dello stesso, anche contemporaneamente.

OMEM dispone di centri di lavoro di ultima generazione:

  • HSM 600 ad alta velocità a 5 assi simultanei o posizionati, composti da 3 assi e da una tavola roto traslante orientabile da +30° a -110°, per lavorazioni su 5 lati in un unico bloccaggio e lavorazioni simultanee su 5 assi, con una velocità di traslazione della tavola tilting pari a 1.7 g d’accelerazione.
  • UCP 600 Vario, centri di lavoro universali a 5 assi simultanei o posizionati, composti da 3 assi e da una tavola roto traslante orientabile da +115° a -30°, per lavorazioni su 5 lati in un unico bloccaggio e lavorazioni simultanee su 5 assi.
Share by: